Chi non conosce la Pimpa? In oltre 40 anni, ha cresciuto generazioni di bambini e non smette di piacere ai bimbi di oggi.

La storia della Pimpa inizia nel 1975, quando la piccola Chicca chiede al suo papà di disegnarle un cane. Ma il papà in questione è il disegnatore Francesco Tullio Altan e dalla sua penna esce una cagnolina bianca a pois rossi: la Pimpa.

La bimba apprezzò tantissimo la cagnolina, e Altan decise quindi di proporla al giornale a fumetti con cui collaborava, lo storico Corriere dei Piccoli.

Da allora la Pimpa è diventata protagonista di tante storie a fumetti, di cartoni animati, di una rivista tutta sua, di libri e di gadget. Il merito del suo successo è forse proprio nella capacità di Altan di parlare ai bambini con un disegno coloratissimo e dal tratto semplice, frutto di uno studio accurato ma semplice.

error: Content is protected!